Mostra d’arte “Angoli suggestivi” di Michele D’Armenio

Locandina mostra Angoli suggestivi

Il maestro Michele D’Armenio di Sant’Eusanio del Sangro, artista longevo, geniale e prolifico, in quasi ottant’anni di intensa attività creativa ha riprodotto paesaggi rurali, volti, trabocchi, personaggi delle fiabe e delle leggende, scene di vita paesana utilizzando con disinvoltura una molteplicità di tecniche e stili: dall’Impressionismo al Surrealismo, al Fantastico, fino al personalissimo approccio espressivo che integra il reale e l’immaginoso nella stessa opera. Di indole garbata, umile, disponibile e generosa, D’Armenio è l’artista che vie in mezzo alla gente per trovarvi ispirazione; che coglie l’essenza di un evento, un personaggio, un’idea e la rappresenta sempre con acuta ironia; che usa una straordinaria memoria visiva per riprodurre a distanza di anni volti, manufatti, paesaggi trasformati o cancellati dal tempo.

A Castel Frentano, nella mostra che si terrà dal 10 al 12 settembre nei locali sotto i portici comunali in via Corso Roma, il maestro D’Armenio, esporrà una produzione dedicata alla illustrazione di angoli suggestivi, elementi architettonici e tradizioni del paese ospitante, unitamente ad una selezione di quadri rappresentativi della sua vasta attività artistica.

Il Sindaco Gabriele D’Angelo
e
l’Assessore alla Cultura Nicola Di Biase

Menu