Rinviata a data da destinarsi la “Festa degli anziani”

Festa degli anziani Rinviata

Durante il periodo del Covid gli anziani sono stati coloro che più hanno risentito della solitudine che si è creata attorno, lontananza da parenti e amici, impossibilità di trovarsi, stop alle attività. Le regole stringenti, l’imponente campagna vaccinale e la situazione che sembrava via via migliorare, ci avevano fatto ben sperare.

La volontà dell’amministrazione comunale di Castel Frentano era quella, nel rispetto delle norme comunque ancora vigenti, di riprendere piano piano le attività di socializzazione ed organizzare, dopo il fermo dell’anno scorso, la tradizionale Festa degli anziani, proprio per far sì che potesse riprendere, anche per loro, l’abitudine di trascorrere alcune ore in compagnia. L’organizzazione della giornata, ormai definita, era prevista per sabato 18 dicembre 2021 presso il Grappolo d’Oro.

Purtroppo, sulla base della preoccupante evoluzione degli ultimi giorni, credo sia inopportuno creare condizioni favorevoli alla diffusione del virus e, di conseguenza, creare possibili contagi: la prudenza ci deve spingere ad essere attenti, scrupolosi e soprattutto responsabili verso una categoria, quella degli anziani, che, se pur nella stragrande maggioranza vaccinata, resta a rischio contagio.

Pertanto, mio malgrado, ho deciso di sospendere l’iniziativa con la promessa di riproporla non appena le condizioni saranno migliori e ci permetteranno di tornare a stare insieme, in serenità e senza l’apprensione del momento e del rischio sanitario pandemico.

Il Sindaco
Gabriele D’Angelo

Menu