Emergenza Coronavirus: nuova distribuzione di buoni spesa e rimborso di utenze e affitto a nuclei familiari in difficoltà

Locandina Buoni spesa e canoni COVID

Da oggi 1° settembre è possibile presentare domanda per i buoni alimentari e per l’erogazione di contributi destinati al pagamento di utenze domestiche per i cittadini del Comune di Castel Frentano.

A disposizione ci sono circa 49 mila euro di risorse statali da destinare a misure urgenti di sostegno alle famiglie in difficoltà economiche a causa del protrarsi dell’emergenza Covid-19.

“Siamo tornati a lavorare alacremente, per arrivare a trovare, nel più breve tempo possibile, la soluzione e le modalità per distribuire, a chi ne ha assoluta e reale necessità, i fondi per fare la spesa e garantire quindi i pasti a chi, per i più svariati motivi in questa grave crisi sanitaria, si trova con problemi di liquidità”, ha detto il Sindaco, Gabriele D’Angelo.

“A tale misura, oramai consolidata, ora si aggiunge la possibilità di richiedere, sempre per la stessa platea di beneficiari, il rimborso diretto di quanto pagato a titolo di canone di locazione (per contratti legalmente registrati) e/o di utenze domestiche (acqua, luce, gas, telefono fisso comprensivo di  internet e TARI, riferite all’anno 2021 o relative all’annualità 2020, a condizione che, in quest’ultimo caso, siano state pagate nel corso del corrente anno 2021), previa esibizione dell’attestazione di avvenuto pagamento”.

“Con orgoglio posso affermare”, afferma l’assessore alle politiche sociali, Antonella Massimini, “che siamo tra i primi Comuni del territorio frentano ad attivare questa ulteriore misura: si è trattato di un grande sforzo, da parte dell’intera Amministrazione Comunale, per mettere in pratica ciò che è stato introdotto dal recente D.L. 73/2021. Per ogni nucleo familiare castellino, al possesso di determinati requisiti, c’è la possibilità di ottenere un beneficio economico fino a 1.000 euro, tra buoni spesa e rimborso delle spese sostenute per le utenze domestiche”.

Conclude il Sindaco D’Angelo: “un’ulteriore dimostrazione di quanto l’Amministrazione comunale è al fianco dei cittadini, utilizzando tutti gli strumenti a disposizione per sostenerli in questo periodo così difficile, che, ce lo auguriamo tutti, possa terminare il prima possibile”.

Menu