Erogazione di voucher a totale/parziale copertura dei costi per la frequenza dei centri estivi sul territorio comunale

Bambini giocano al parco

È online l’avviso per la concessione di voucher ai nuclei familiari destinati a sostenere i costi per la frequenza di centri estivi operanti sul territorio comunale per i figli di età compresa tra 3 e 14 anni.

Per richiedere i buoni voucher, spendibili esclusivamente nei centri estivi operanti sul territorio comunale, le famiglie interessate, residenti nel nostro territorio, dovranno presentare istanza entro le ore 14 di venerdì 10 luglio. I voucher avranno un valore di contributo alla spesa per la partecipazione al centro estivo che va da un minimo di 50 euro ad un massimo di 100 euro, a seconda dell’ISEE, e saranno maggiorati del 50% in caso di disabilità certificata.

“Come promesso, afferma l’assessore alle politiche sociali Antonella Massimini, abbiamo destinato subito la somma assegnata dallo Stato, pari ad € 13.026,36, per sostenere le famiglie con i voucher di compartecipazione alla spesa per i centri estivi. La scelta del centro estivo, il cui elenco è disponibile sul sito istituzionale dell’Ente, è rimessa all’autonoma valutazione della famiglia. Abbiamo dato una settimana di tempo per fare le domande, così da avere prima possibile la graduatoria definitiva e valutare, qualora le risorse lo consentissero, la possibilità di prevedere l’assegnazione di ulteriori voucher, in modo da poter abbattere il più possibile la spesa a carico delle famiglie: l’ufficio Servizi Sociali, che ringrazio per l’attività incessante a beneficio dei cittadini più fragili, è a disposizione per aiutare le famiglie nella compilazione e nella presentazione delle stesse.”

Per tutti i dettagli si rimanda agli allegati.

Menu