Estate 2020 – Ecco i Centri Estivi a Castel Frentano

Ragazzi giocano all'aperto

Sono 4 i centri estivi rivolti a bambini e ragazzi dai 0 ai 17 anni che, durante l’estate 2020, si terranno sul territorio comunale nel rispetto di tutte le norme di sicurezza anti Covid. Un’offerta di attività sociali, ludiche e culturali diversificata, grazie all’importante partecipazione di enti del terzo settore ed altri soggetti in risposta all’avviso pubblico emesso dal Comune per la realizzazione dei campi estivi. 

Di seguito l’elenco delle attività estive ed i luoghi di svolgimento (maggiori informazioni nelle locandine allegate): 

  • PARROCCHIA SANTO STEFANO PROTO MARTIRE
    Denominazione: Centro Estivo “Il Filo dell’Amicizia”
    Sede di svolgimento: Centro Pastorale “D.Livio Gastaldello” – Via della Selva, 4
    Fascia d’età: 10/11 anni
    Numero massimo iscrizioni: 16
    Costo a carico delle famiglie: gratuito
    Descrizione generale del progetto: attività didattico-educativa per un’azione di recupero e consolidamento di attività e conoscenza. 
  • ANFFAS ONLUS – SOC. COOP. SRL IDEOSAMENTE
    Denominazione: Centro Estivo “Finalmente Insieme!!”
    Sede di svolgimento: Scuola dell’Infanzia di Fonte Profice – Via Fonte Profice
    Fascia d’età: 6/11 anni e 12/17 anni
    Numero massimo iscrizioni: 10 (con rapporto utente/educatore 1:1)
    Costo a carico delle famiglie: 150 euro a settimana
    Descrizione generale del progetto: centro estivo con attività educative per offrire la possibilità di vivere una vasta gamma di esperienze che stimolino, divertendoli, le competenze e le autonomie dei partecipanti con disabilità.
  • ASILO NIDO PILU’
    Denominazione: Centro Estivo “Pilù
    Sede di svolgimento: Asilo Nido Pilù – Via Fonte Barile, 8
    Fascia d’età: 0/5 anni
    Numero massimo iscrizioni: 20
    Costo a carico delle famiglie: 130 euro a settimana
    Descrizione generale del progetto: centro estivo rivolto ai più piccoli dove il protagonista è lo spazio aperto. Sarà un percorso sensoriale che porterò il bambino a scoprire la bellezza dello stupore, tra semina, terra, nascita e cura. 
  • NEW CRAZY LAB
    Denominazione: Centro Estivo 2020
    Sede di svolgimento: Villa Comunale – Via Colle della Vittoria
    Fascia d’età: 0/5 anni – 6/11 anni – 12/17 anni
    Numero massimo iscrizioni: 100
    Costo a carico delle famiglie: 50 euro a settimana
    Descrizione generale del progetto: centro estivo rivolto a bambini e ragazzi con attività didattiche coadiuvate da giochi e clima rilassato. 

“Siamo molto soddisfatti, afferma l’Assessore alle politiche sociali, Antonella Massimini, della risposta data dal terzo settore e dagli altri soggetti all’avviso per la realizzazione dei centri estivi, perchè dà la possibilità alle famiglie di scegliere tra una pluralità di opportunità per far trascorrere ai propri figli un’estate in compagnia dei propri coetanei all’insegna di progetti pedagogici improntati alla crescita culturale ed al divertimento. Attività importanti anche per la ripresa della socializzazione visto che i più giovani per molti mesi, a causa dell’emergenza sanitaria, non hanno potuto frequentare la scuola, né incontrare i propri amici, oltre che un sostegno per i genitori che lavorano.

La maggioranza delle attività estive, che si svolgeranno nel rispetto di tutte le norme nazionali di sicurezza anti Covid per garantire la massima tranquillità delle famiglie, sono rivolte anche a bambini e ragazzi con disabilità e questo è un aspetto molto importante ai fini dell’inclusione sociale. 

Per consentire a tutti di frequentare i centri estivi, prosegue l’Assessore, attiveremo forme di agevolazione per le famiglie attraverso voucher a parziale/totale copertura dei costi di iscrizione e frequenza. La scelta della famiglia sarà autonoma tra le proposte dei vari centri, che ringrazio per aver preso a cuore questo importante servizio svolto nell’interesse dei più piccoli e della comunità in generale.

Le modalità di erogazione dei voucher verranno rese note attraverso un avviso pubblico di prossima pubblicazione.  

“È, ancora una volta, una scelta chiara di questa amministrazione di vicinanza alle famiglie e ai nostri piccoli concittadini, conclude il Sindaco, Gabriele D’Angelo.

Menu