Emergenza Coronavirus: la Regione Abruzzo approva protocolli di sicurezza per l’esercizio delle attività

Sicurezza Coronavirus

O.P.G.R. n. 70 del 07.06.2020

Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da virus COVID-19. – Approvazione Ulteriori Protocolli di Sicurezza.

  1. Protocollo di sicurezza per gli uffici aperti al pubblico.
  2. Protocollo di sicurezza per l’esercizio delle attività di musei, archivi e biblioteche, siti archeologici ed altri luoghi di cultura.
  3. Protocollo di sicurezza per l’esercizio delle attività di manutenzione del verde.
  4. Protocollo di sicurezza per l’esercizio delle attività dei parchi zoologici.
  5. Protocollo di sicurezza per l’esercizio delle attività dei parchi avventura
  6. Protocollo di sicurezza per l’esercizio delle attività dei parchi tematici, parchi acquatici e parchi divertimenti permanenti.
  7. Protocollo di sicurezza per l’esercizio delle attività dei luna park e degli spettacoli viaggianti.
  8. Protocollo di sicurezza per l’esercizio delle attività di sale cinematografiche, teatri, circhi, teatri tenda, arene e spettacoli in genere anche viaggianti.
  9. Protocollo di sicurezza per l’esercizio delle attività di sagre e fiere.
  10. Protocollo di sicurezza per l’esercizio delle attività dei circoli culturali e ricreativi.
  11. Protocollo di sicurezza per l’esercizio delle attività corsistiche e di formazione professionale.
  12. Protocollo di sicurezza per l’esercizio delle attività di strutture termali e centri benessere.
  13. Protocollo di sicurezza per l’esercizio delle attività delle professioni di montagna (guide alpine, guide ambientali escursionistiche e maestri di sci) e guide turistiche.
  14. Protocollo di sicurezza per l’esercizio dei servizi per l’infanzia e l’adolescenza.
  15. Protocollo di sicurezza per le aree gioco per bambini.
  16. Protocollo di sicurezza per le aree gioco per bambini.
  17. Protocollo di sicurezza per l’esercizio dei servizi di noleggio (pubblici e privati) di veicoli e di altre attrezzature.

 

O.P.G.R. n. 62 del 20.05.2020

Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da virus COVID-19. – Ulteriori disposizioni. – Approvazione Protocolli di Sicurezza.

  1. Protocollo di sicurezza per l’esercizio delle attività di ristorazione e bar
  2. Protocollo di sicurezza per l’esercizio delle attività di produzione, commercializzazione e
    somministrazione di alimenti
  3. Protocollo di sicurezza per l’esercizio delle attività ricreative di balneazione e in spiaggia.
  4. Protocollo di sicurezza per l’esercizio delle attività ricettive alberghiere ed extralberghiere.
  5. Protocollo di sicurezza per l’esercizio delle strutture ricettive all’aria aperta, campeggi e villaggi
    turistici.
  6. Protocollo di sicurezza per l’esercizio delle attività dei rifugi di cui alla L.R. n. 75/1995
    ss.mm.ii.
  7. Protocollo di sicurezza per l’esercizio delle attività degli agriturismi di cui alla L.R. 31 luglio
    2012, n. 38.
  8. Protocollo di sicurezza per l’esercizio delle Autoscuole, Centri di Istruzione, Automobilistica,
    Scuole Nautiche e Studi di Consulenza Automobilistica.
  9. Protocollo di sicurezza per l’esercizio delle attività commerciali su aree pubbliche (mercati –
    fiere – posteggi isolati – commercio itinerante).
  10. Protocollo di sicurezza per l’esercizio delle attività commerciali in sede fissa.
  11. Protocollo di sicurezza per l’esercizio delle attività di acconciatore, estetista e
    tatuatore/piercer.
  12. Protocollo di sicurezza per sanificazione degli impianti aeraulici per la climatizzazione degli
    ambienti.
  13. Protocollo di sicurezza per le attività all’aria aperta, pesca amatoriale, allenamento e addestramento
    cani e cavalli, svolgimento in forma amatoriale di attività forestali.
  14. Protocollo di sicurezza per le attività di raccolta di funghi, tartufi ed erbe e frutti spontanei,
    nonché di caccia.
  15. Protocollo di sicurezza per i trasporti e la logistica.
  16. Protocollo di sicurezza per le attività sportive e motorie.

 

Menu