Centro per ragazzi e anziani sotto i portici comunali

CASTEL FRENTANO. Sarà aperto in un locale del piano rialzato dei porti comunali (ex biblioteca comunale) un centro aggregativo per ragazzi e anziani. La giunta comunale ha dato il suo ok alla proposta, a titolo gratuito, dell’associazione ludico ricreativa “New CazyLab” di Lanciano. Il servizio è iniziato ieri e terminerà il 6 giugno del prossimo anno.

«Nostra intenzione», afferma il sindaco Gabriele D’Angelo, «è creare delle occasioni aggregative rivolte alle persone più fragili, quali gli anziani, per contrastare la solitudine e il senso di abbandono di cui spesso sono vittime e creare momenti di svago che li aiutino nel tenere la mente attiva ed allenata, e gli adolescenti, cercando di evitare la dispersione sociale e accrescere la socializzazione e l’aggregazione, aiutando nel contempo i genitori nel creare delle situazioni sicure e consone alla loro età». La New CazyLab, che quest’anno ha organizzato le colonie estive comunali, è nata con lo scopo di promuovere e sviluppare la crescita personale di persone in età evolutiva e degli adulti organizzando anche attività ludico ricreative e di animazione. A Castel Frentano due sono le attività in programma: laboratorio teatrale dai 60 anni in poi; attività di svago e ludiche per i ragazzi.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato al 10 ottobre 2019 alle ore 12:00. L’iscrizione è gratuita. E’ possibile consultare gli avvisi e i relativi modelli di domanda sul sito istituzionale del Comune o direttamente ai seguenti link:

 

Rassegna stampa Il Centro

Menu